Sabato l’associazione “Genitori pro scuola di Romano”, insieme ai ragazzi delle medie ha voluto ringraziare don Simone Pelis.

Il saluto al don

Grande emozione sabato all’Istituto GB Rubini per il saluto a don Simone Pelis che a settembre lascerà il suo incarico, salutando di fatto tutta la comunità di Romano. Al don è stato donato un quadro con raffigurato sul fronte il simbolo della sua squadra del cuore, l’Inter e dietro una dedica  da parte di tutti i ragazzi.

Don Simone Pelis con il quadro dedica donato dai ragazzi.

Il ringraziamento dei genitori

“Abbiamo voluto ringraziare don Simone per gli anni passati con i nostri ragazzi – hanno detto i volontari dell’Associazione Genitori pro scuola, organizzatori dell’evento – non è stato semplice convincere tutte le persone coinvolte nel mantenere il segreto ma alla fine siamo riusciti e la sorpresa è stata grande.Vogliamo rivolgere un solo messaggio ma per noi importante, grazie Don Simone per la gioia che ci hai portato”.

Don Loris Fumagalli, da settembre nuovo vicario

Il cambio a settembre

Un cambio che è già stato annunciato quello che dopo dieci anni vedrà la partenza di don Simone Pelis da Romano. Al suo posto come vicario per la pastorale giovanile per l’unità pastorale di Romano arriverà don Loris Fumagalli. Il nuovo don avrà il compito di unificare i due oratori cittadini sotto un’ unica guida, superando così la divisione che da sempre contraddistingue la realtà pastorale giovanile cittadina: l’Oratorio San Filippo Neri del centro e l’Oratorio San Pietro Apostolo ai Cappuccini.

Leggi anche:  Smascherata mente rubava, ladra aggredisce commerciante

TORNA ALLA HOME