Torneo Avis invernale coinvolge 16 squadre di calcio tra i giovanissimi. A Ghisalba due giorni di sport, sabato e domenica.

Torneo Avis invernale, lo sport per la vita

Terzo torneo Avis invernale per diffondere l’importanza della donazione. Si è svolto sabato e domenica il torneo di calcio per ragazzini, annate 2009 al 2011, al palazzetto dello sport.

Le premiazioni

Sedici le squadre che hanno partecipato. A vincere per l’anno 2009 è stata la squadra «Asperian», mentre per il 2010-2011 ha vinto la «Pro Mornico». Al termine della gara è stato premiato anche il ragazzino più giovane, di sette anni, della squadra pontogliese. La ghisalbese si è piazzata al quarto posto in entrambe le annate.

I bambini saranno i donatori del domani

«Obiettivo di queste manifestazioni sportive è quello di coinvolgere i più piccoli e farci conoscere – hanno detto dal direttivo Avis – perché domani saranno loro i donatori. Vogliamo far capire quanto sia importante donare il sangue e aiutare il prossimo. Per questo noi collaboriamo con lo sport e con le scuole. Perché i giovani sono il nostro futuro. E se riusciamo a coinvolgere i bambini, riusciremo a far arrivare il messaggio anche ai genitori».