Gino compie 100 anni, un altro centenario nella Bassa. E’ festa grande oggi a Covo per il traguardo raggiunto da Giovanni Longhi, da tutti conosciuto come Gino.

Il ricordo della Seconda guerra mondiale

Nato il 12 agosto del 1917 a Cortenuova, giovanissimo si è trasferito con la famiglia in paese. Giovanni ha visto e vissuto in prima persona gli eventi drammatici della Seconda guerra mondiale. Con la fanteria infatti era d’istanza in Grecia, e subito dopo l’8 settembre fu fatto prigioniero dai tedeschi.
Deportato e passato attraverso momenti drammatici, Gino ha resistito ed è tornato a Covo.

Festa in famiglia

Ritornato dalla guerra Gino si è costruito una famiglia nella “sua” Covo. E qui oggi, la famiglia con tutti i suoi tanti discendenti sono pronti a festeggiarlo e omaggiarlo per il suo secolo vita. A Gino i migliori auguri anche di tutta la nostra Redazione.