L’Arcivescovo di Milano Mario Delpini eletto, ieri a Caravaggio, presidente della Conferenza episcopale lombarda.

La visita a Caravaggio

Giornata importante, quella di ieri giovedì, al Santuario Santa Maria del Fonte di Caravaggio. In mattinata la visita dell’Arcivescovo di Milano Mario Delpini che ha partecipato alla Conferenza episcopale lombarda. Ma c’è stato spazio anche per l’abbraccio alla comunità con il pranzo e la messa in compagnia dei preti anziani e ammalati della Lombardia.

La Conferenza episcopale lombarda

I lavori si sono aperti in mattinata sotto la presidenza di monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo. E proprio Beschi ha voluto iniziare con gli auguri a due vescovi che da poco sono stati eletti nella loro nuova sede: monsignor Pierantonio Tremolada, vescovo di Brescia e appunto monsignor Mario Delpini arcivescovo di Milano. A seguito della conclusione del ministero episcopale a Milano del cardinale Angelo Scola è stato quindi necessario procedere con l’elezione del nuovo presidente. La nomina è arrivata per Delpini che aveva già ricoperto la carica di segretari nel 2006/2007 e che ha ringraziato per la fiducia.

Leggi anche:  W la scuola, migliaia di iscritti. Guarda i mosaici-simbolo, l'effetto è impressionante