Befana in ospedale a Treviglio. Grande sorpresa per i piccoli degenti della pediatria.

Befana in ospedale arriva dalla finestra

Grande sorpresa per i piccoli della pediatria. Questa mattina è arrivata la befana. Suggestiva l’entrata in scena della simpatica vecchietta a bordo della scala dei pompieri. L’ingresso è avvenuto da una finestra del quinto piano per passare in tutte le stanzette a donare sorrisi, caramelle e regali ai piccoli degenti.

La collaborazione con i pompieri

La gradita sorpresa è stata organizzata dai vigili del fuoco di Treviglio con l’azienda ospedaliera Treviglio-Caravaggio, in collaborazione con il Cral dell’ospedale. Inizialmente si era pensato di organizzare l’iniziativa durante il periodo natalizio, ma poi la scelta è ricaduta sull’epifania. L’idea di un evento con i pompieri è nata dal fatto che il comandante Ettore Premoli lavorava proprio in ospedale.

I ringraziamenti ai presenti

Il direttore generale, Elisabetta Fabbrini, desidera ringraziare il corpo dei Vigili del fuoco di Treviglio, nella persona del comandante del distaccamento Ettore Premoli, gli Amici dei Pompieri e il CRAL dell’Ospedale di Treviglio per la meravigliosa mattinata passata con la Befana in pediatria. Presente, in rappresentanza della direzione strategica dell’ASST Bergamo Ovest, Claudio Rozzoni, direttore del dipartimento RIMI.