In campo per la donazione. Calcio, musica e cabaret per sostenere e diffondere il messaggio della scelta di donare gli organi.

In campo per la donazione

Allo stadio comunale di Caravaggio ieri si sono disputate diverse partite di calcio. Alle 14 una triangolare di calcio Pulcini che ha visto trionfare Calvenzano. Poi la partita tra nazionale trapiantati e consiglieri regionali più i sindaci. Il calcio di inizio alle 15.30 con la stretta di mano a centro campo. Una partita emozionante che ha entusiasmato il pubblico e che ha visto vincere la squadra dei trapiantati per tre a uno. Unico goal dei sindaci è stato quello segnato dal padrone di casa Claudio Bolandrini.

Il messaggio

La partita è stata un momento per ricordare quanto sia importante la donazione degli organi per salvare vite umane. E quella di domenica ne è stata un esempio. I trapiantati hanno corso, segnato tre goal, esultato. Se non fosse stato per la scritta sulla maglia, sarebbero sembrati giovani che non hanno subito alcun intervento. Grazie al trapianto hanno potuto tornare alla vita di sempre, pieni di gioia, di forze e di entusiasmo. E questo è possibile solo grazie ai donatori che con il loro gesto gratuito e di cuore decidono di donare una parte di sè agli altri.