L’esigenza di organizzare un reparto adibito alla custodia di scope e innaffiatoi presso il cimitero di Torlino Vimercati si è trasformata in un’occasione per fare ordine e ridefinire gli spazi dell’area.

Parla il sindaco Figoni

«Purtroppo, per la fretta o la disattenzione, le scope venivano abbandonate lungo il perimetro del cimitero, appoggiate ai muri o dove capitava. Il nuovo regolamento cimiteriale prevede ordini precisi che vanno rispettati, così abbiamo preso i contatti con il fabbro» ha dichiarato il sindaco, Giuseppe Figoni, che non ha perso un attimo, adoperandosi immediatamente per risolvere il problema alla radice.

La struttura

Si tratta di un tubo metallico ad arco, corredato da ganci e appendini. In tal modo, innaffiatoi e scope saranno sempre a disposizione. Il deposito si trova nell’area in cui si raccolgono rifiuti e rami secchi: impossibile non vederlo.