La corrida fa il pieno di pubblico e artisti e premia tre cantanti. Grande successo per la manifestazione di sabato sera alla festa dell’Oratorio a Ghisalba.

La corrida edizione 2018

Grande successo della corrida per gli artisti senza pretese. Sabato ben 24 coraggiosi hanno calcato il palco durante la festa dell’oratorio, per esibirsi, ognuno nelle proprie specialità. Madrina di tutte le corride è sempre Maria Grazia Invernici, insieme ai suoi due valletti, Matteo e Willy e la piccola Carlotta.

I premiati

Ad aggiudicarsi il primo posto è stata la cantante Alessandra Bugada, arrivata dalla Valle Imagna. Con la sua splendida voce ha incantato la giuria, sulle note di I have nothing di Whitney Huston. Secondo posto per il cantante e chitarrista Roberto Pulecchi che ha cantanto One degli U2. Al terzo posto Valentina Maffi che ha cantato Grande amore de Il Volo. Premiato anche l’ultimo classificato, Franco Bertoli, che ha cantato E ti vengo a cercare di Battiato e anche tutti gli altri partecipanti perché, come ha detto Maria Grazia, “La corrida premia tutti”.

Il tema dell’accoglienza

Sul palco tanti giovani e giovanissimi ma anche persone più anziane, gruppi di ballo, un barzellettiere, e i comici. Il tema dell’evento di questa edizione è stata l’accoglienza, un invito a vivere momenti di serenità, servizio e ascolto, come recita il cartellone esposto in oratorio e una lettura recitata dalla presentatrice all’inizio dello spettacolo.

Leggi anche:  Scuole medie Caravaggio, via l'eternit dal tetto

TORNA ALLA HOME