E’ cominciata poco fa al Santuario la cerimonia della Velazione, che ogni anno con la chiusura della Novena dà inizio alla vera e propria celebrazione della Madonna delle lacrime.

Il rito della Vigilia

L’antico rito avviene durante la messa vespertina, e prevede la copertura dell’immagine della Madonna che pianse, tramite un sottile velo. Il giorno del Miracolo, invece, domani quindi, sarà rimosso.

Il velo originale: un’opera d’arte

Velo Madonna delle LacrimeIl velo originale è stato restaurato nel 2011 e non è più utilizzato, da allora, per coprire l’immagine. Troppo delicato, potrebbe compromettersi definitivamente. E’ quindi conservato sotto vetro. A lavorarci, ormai sette anni fa, fu lo Studio di conservazione tessile di Verona. Si tratta di un finissimo panneggio ricamato in seta raffigurante la Vergine con il bambinello in grembo, databile probabilmente al Settecento. Dal 1902 era custodito in un cavedio a ridosso dell’antico affresco della Vergine collocato sopra l’altare e calato ogni anno la sera della vigilia del miracolo per coprire l’affresco per essere poi sollevato l’indomani.