Installate le panchine colorate al parco Arcobaleno di Mozzanica. Vanno a sostituire le vecchie e consunte panchine in legno nell’area verde di via XXV Aprile.

Una macchia di colori al parco Arcobaleno

Il parco Arcobaleno di via XXV Aprile a Mozzanica si tinge di colori. Prima della fine dell’anno, infatti, l’Amministrazione ha completato l’installazione di dieci nuove panchine in acciaio verniciato. I colori richiamano quelli dell’arcobaleno – in tema con il nome del parco pubblico – e sono andate a sostituire le vecchie panchine in legno che a causa del tempo e delle intemperie erano diventate consunte quando non addirittura rotte e inutilizzabili.

Le nuove panchine colorate al parco Arcobaleno

Un tocco di colore anche per i cestini

Il tocco di colore al parco Arcobaleno, però, non si ferma alle nuove panchine. A metà ottobre, infatti,  all’interno dell’area verde erano già stati sostituiti i cestini per i rifiuti. Con una scelta che punta a migliorare la raccolta differenziata: ciascun cestino è stato dotato di un contenitore per la plastica, uno per la carta e uno per i rifiuti indifferenziati.

Leggi anche:  Le Due Torri festeggia il compleanno con Valeria Marini FOTO

L’investimento per l’arredo dei parchi

L’intervento di ammodernamento dell’arredo urbano nei parchi pubblici, per il quale la Giunta ha investito 9mila euro, è cominciato con il parco Arcobaleno di via XXV Aprile, molto frequentato in primavere ed estate da bambini, mamme e nonni. All’interno del parco, infatti, a fine settembre era stato installato un nuovo gioco, la “Piramide di Giza”, di fianco ad altalene e scivoli. “Il nuovo gioco, inaugurato il lunedì della Sagretta (dopo la quarta domenica di settembre, ndr) – ha commentato il sindaco Pino Fossati – è stato molto apprezzato da chi frequenta il parco”.