Buche sulla Paullese, quattro auto con le gomme distrutte a Spino d’Adda. L’avevamo predetto la scorsa settimana, e l’avevamo anche segnalato, ma pare che la questione delle buche, anzi, delle voragini che nelle scorse settimane si sono aperte nell’asfalto.

Paullese come un colabrodo, sfondate le gomme di quattro auto

A causa della neve, del ghiaccio e del sale, si sono aperte sulla carreggiata della Paullese, in particolare in zona Ponte dell’Adda, dove le buche profonde non sono ancora state sistemate dai cantonieri della Provincia, che avrebbero dovuto provvedere. Infatti, come previsto, le voragini, come le chiamano i residenti, si sono rivelate pericolose e dannose per le auto.
Quattro automobilisti che transitavano per la strada, infatti, hanno distrutto le gomme a causa delle voragini.

I cantonieri della Provincia sono arrivati solo dopo

«Purtroppo le gomme si sono spaccate mentre stavamo percorrendo la carreggiata in direzione di Zelo Buon Persico – hanno spiegato alcuni degli automobilisti – Purtroppo a quattro persone si sono rotte le gomme. Abbiamo chiamato la Provincia che ha mandato dopo qualche ora i cantonieri sul posto per coprirle con del catrame». Si spera, ovviamente, che ora le voragini siano tutte coperte e non accadano più incidenti come questo.