Puzze di broccolo in paese, sono le cover crops dei terreni appena fuori dal centro di Cavernago.

Puzze di broccolo in paese

Da qualche settimana nella zona est del paese aleggia odore di broccolo. Nulla di chimico stavolta per Cavernago: si tratta di una coltivazione cover crops… aiutata dal passaggio di qualche animale.

Il timore dei residenti

Da qualche settimana i residenti di Cavernago sono alle prese con un’intensa ondata di odore di broccolo. Essa proviene dai campi della zona vicino alla rotonda di «San Michele pianoforti» e in un primo momento il fatto aveva allertato i cittadini. Che fosse sorta improvvisamente una centrale a biomasse, un allevamento intensivo di polli o un centro di stoccaggio dei rifiuti?

Senape e letame

No, questa volta si tratta solo di senape, schiacciata da asini e pecore che lì hanno lasciato segno del loro passaggio. La senape in questione è infatti una pianta utilizzata nella coltura delle cover crops, sfruttata in inverno dai contadini per riazzotare il terreno. Queste colture sono note da tempo ma solo negli ultimi anni sono tornate alla ribalta grazie a nuovi miscugli che ne fanno un mezzo efficace.

Leggi anche:  Fuori strada a Cavernago SIRENE DI NOTTE

Cover crops

Le cover crops migliorano la fertilità del suolo. La copertura del suolo con queste piante toglie luce alle infestanti, che si sviluppano molto meno rispetto a un terreno nudo. Le radici di alcune cover crops come la senape liberano sostanze che inibiscono la crescita delle infestanti.