A Covo, bisogna proprio dirlo, è aria di Natale. Tante le iniziative in paese per vivere il momento più magico dell’anno. E in attesa dell’arrivo di santa Lucia, i bambini covesi si sono già portati avanti lanciando in aria le letterine…

Le letterine per santa Lucia

Il lancio delle letterine di santa Lucia si è svolto sabato scorso, 9 dicembre. L’iniziativa, organizzata dall’Avis di Covo e dalla Protezione civile con il patrocinio dell’Amministrazione, si è tenuta alle 16.30 in Piazza Santi Apostoli. L’evento ha riscontrato l’entusiasmo da parte di tutti. Grandi e piccini, che si sono divertiti a lanciare le letterine in cielo con tanto di palloncini.

 

Lettere ma non solo…

A contribuire a portare lo spirito del Natale in tutto il paese ci hanno pensato anche gli alpini. Che durante il giorno dell’immacolata hanno posato il Pino di Natale nel centro di Covo. “Un sentito ringraziamento alla famiglia Pizzi – ha detto Basilio Probo presidente del gruppo alpini – per averci donato il pino. Ringrazio la Protezione Civile di Covo per il prezioso aiuto logistico durante il trasporto. Gli amici Giuseppe Bergamaschi, Monica e Paola Vacis e Giorgio Pesenti che non ci fanno mai mancare il loro sostegno nel supportare le nostre iniziative”.

Leggi anche:  Spaccata al ristorante a colpi di mazza la notte di Santa Lucia

L’albero della biblioteca

E ultimo ma non ultimo, a dare un tocco di classe ci ha pensato anche la biblioteca. I cui volontari, allestendo uno scaffale per libri a mo’ di albero natalizio, grazie  a qualche decorazione, sono riusciti a loro modo a festeggiare il periodo più magico dell’anno.