Tra lunedì e martedì un nuovo vortice mediterraneo porterà maltempo su diverse regioni italiane. Lo prevedono gli esperti di 3Bmeteo.com. Neve a bassa quota sul Nordest, pioggia su Lombardia orientale e Levante ligure.

Torna il maltempo su diverse regioni

Un nuovo vortice mediterraneo interesserà l’Italia tra lunedì e martedì, portando maltempo su diverse regioni”.  Lo conferma il meteorologo di 3Bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: “Le regioni più colpite saranno quelle del Centrosud e in particolare adriatiche e meridionali, fenomeni invece in genere più occasionali su centrali tirreniche e Sardegna. Coinvolto anche il Nordest, mentre il Nordovest resterà ai margini con qualche precipitazione essenzialmente su Lombardia orientale e Levante Ligure”

Neve a quote basse al Nordest

“L’interazione con l’aria fredda proveniente dal Nord Europa favorirà nevicate a quote collinari sul Nordest, ma a tratti anche in pianura sull’Emilia Romagna entro lunedì notte”, prosegue Ferrara di 3Bmeteo.com. “Fiocchi non esclusi in città come Reggio Emilia, Modena, Bologna, Imola e a tratti anche a Rimini; neve in collina anche sulle alte Marche con fiocchi possibili ad Urbino. Sull’appennino centrale neve mediamente oltre 700-1000 metri, oltre 1000-1500 metri su quello meridionale, ma con quota in generale calo nel corso di martedì, quando i venti ruoteranno da Nord favorendo un diminuzione delle temperature”.

Leggi anche:  Ermanno Olmi, il primo tributo è in Romagna

Le temperature previste

“Le temperature saranno in calo sul Nordest con clima freddo, in temporaneo aumento invece al Centrosud dove soffieranno venti anche tesi tra Ponente, Libeccio e Scirocco – conclude Edoardo Ferrara – Generale flessione delle temperature tra martedì e mercoledì quando subentreranno venti di Maestrale e Tramontana, con mari molto mossi o agitati”.