La festa della Madonna delle Lacrime è  sicuramente tra le più sentite a Treviglio. Non c’è Trevigliese che non conosca a menadito la storia del miracolo, la canzone “Lodiamo Maria” e che non partecipi con entusiasmo e commozione alla cerimonia religiosa.

Treviglio città della solidarietà

Nell’interpretare il significato della festa il sindaco Juri Imeri ha voluto riprendere proprio  le parole pronunciate ieri da Monsignor Delpini. “Credo – ha detto Imeri – che a Treviglio abbiamo terreno fertile per creare una comunità che sia davvero solidale”.