Vestito da donna accetta la sfida del bar “Dolceamaro” di Mornico al Serio per l’iniziativa in occasione della festa della donna.

Vestito da donna da Verdellino a Mornico

“Offro la colazione agli uomini che l’otto marzo si presenteranno vestiti da donna”. Questa la simpatica iniziativa di Enrica Marchetti, titolare del bar “Dolceamaro” di Mornico. L’evento è alla sua seconda edizione: l’anno scorso si era presentato Renato Cerea. Questa mattina invece ha fatto il suo ingresso al bar Alessandro. Ha guidato in macchina da Verdellino in minigonna e parrucca per aggiudicarsi la colazione gratis.

Con parrucca e minigonna

Solo uno si è presentato questa mattina, facendo il suo ingresso trionfale al bar e suscitando l’ilarità delle persone sedute ai tavolini. Il coraggioso indossava una parrucca rosa shock, lunga fino alle spalle, una collana, una minigonna girocoscia, e delle calze nere. Immancabile il rossetto rosso e l’ombretto dorato.

Tante risate tra i presenti

“Appena è entrato nel bar ha abbracciato tutti i clienti – racconta Enrica Marchetti – tra cui alcuni con una certa età. Poi, giustamente, si è seduto al tavolino per godersi la sua colazione meritata. Tutti hanno preso l’iniziativa con grande spirito di ilarità. Lo stesso Alessandro ha detto che era una cosa simpatica e goliardica e si è messo in gioco”.

Leggi anche:  Festa sull'aia, tutto pronto per la 38esima edizione

Non tutti hanno però gradito

“Ho letto alcuni commenti sul post dell’evento pubblicato su Facebook – ha detto Enrica – alcuni si sono scandalizzati. Come se volessi sminuire o prendermi gioco delle donne nel giorno della loro festa. Io invece credo che sia stata una cosa simpatica e anche le mie clienti si sono fatte due risate. Anzi, annuncio già che l’iniziativa verrà riproposta anche il prossimo anno”.