Ieri è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Fara. Dopo 4 anni dal primo arresto finirà in carcere.

Arrestato nel 2013

Si è definitivamente conclusa la vicenda giudiziaria di un marocchino 34enne residente a Pontirolo Nuovo. L’uomo era stato arrestato nel 2013 per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti tipo cocaina commesso a Treviglio.

Finirà in carcere

Al netto di quanto già scontato all’epoca come custodia cautelare quale carcerazione preventiva, il magrebino dovrà scontare ancora un anno e 7 mesi circa di reclusione, oltre al pagamento di 3000 euro di multa.
Su ordine dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura lo straniero è stato quindi arrestato dai militari dell’Arma della Bassa Bergamasca e poi tradotto in carcere a Bergamo.