Camper in fiamme, si sospetta un incendio doloso. Paura questa sera a Pontirolo. Guarda il video e le foto.

L’allarme davanti al Comune

Un  camper ha preso fuoco verso le 22 di questa sera, lunedì, davanti al Municipio di Pontirolo. L’incendio è scoppiato attorno alle 22 e ha completamente distrutto il mezzo, parcheggiato nel posteggio di via Piave, davanti al Comune. Ancora da chiarire le cause del rogo, ma non è esclusa l’origine dolosa. Stando a quanto emerso a chiamare i Vigili del fuoco è stato un residente che vive nei pressi del parcheggio e ha notato del fuoco e del fumo provenire dal tetto del mezzo. “Ho notato le fiamme e ho subito chiamato i soccorsi” ha raccontato Maurizio Pesenti.

Pompieri e carabinieri sul posto

Sul posto sono arrivate due squadre dei Vigili del fuoco di Treviglio e due pattuglie dei carabinieri di Treviglio e Fara che hanno raccolto la testimonianza di alcuni presenti e del proprietario del mezzo. Si tratta di un cittadino marocchino residente in paese, Abdel Aziz. Il mezzo era parcheggiato in quella zona da diverso tempo, apparentemente inutilizzato. Non risultano al momento feriti. Per precauzione è intervenuto sul posto anche un equipaggio del 118. Sul posto anche il sindaco di Pontirolo Gigliola Breviario. Mercoledì, un episodio analogo era successo a Calcio. A bruciare, in quel caso, un’auto parcheggiata da diverse settimane a pochi passi dal centro.