E’ stato indagato per omicidio colposo Denis Zeni, l’ex guardia giurata e fidanzato di Alessandra Cornago. La studentessa 21enne di Ponteranica è morta ieri sera per un proiettile esploso dalla pistola di lui.

Indagato per omicidio colposo

Gli inquirenti hanno interrogato Denis Zeni per tutta la notte.  Oggi dalla procura è trapelata la notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati. Il reato ipotizzato è omicidio colposo, accidentale. Un atto dovuto per cercare di fare piena chiarezza sulla posizione del giovane, indagato a piede libero.

Mercoledì l’autopsia

Per gli inquirenti sembra essere sicura l’accidentalità della morte della ragazza. Resta da chiarire come mai la pistola, carica e senza sicura, fosse custodita in un cassetto. L’autopsia sul corpo della ragazza sarà eseguita mercoledì prossimo. Gli inquirenti hanno sequestrato gli smartphone dei due fidanzati e il computer.