Donna rapinata al benzinaio, tutto falso. Non c’è alcun fondamento nella notizia circolata in giornata riguardo alla rapina subita da una ragazza a Romano di Lombardia. A confermalo sono i carabinieri che hanno cercato di far luce sull’accaduto.

Donna rapinata, notizia falsa

L’allarme che raccontava della nuova frontiera dei furti di carburante, a quanto pare, non ha alcun fondamento. La notizia era circolata questa mattina grazie a un post su Facebook condiviso dal Comitato del controllo del vicinato di Romano. Lì si raccontava della spiacevole avventura vissuta da una giovane domenica sera durante la sosta per il rifornimento.

Controlli dei carabinieri

Poco fa, in una nota, i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno informato che la vicenda è priva di fondamento. I controlli effettuati dei carabinieri della stazione di Romano, infatti, non hanno confermato quanto raccontato.