Doppia spaccata alle serre di Boltiere. La rabbia e lo sconforto dei proprietari che stanno cercando di riaprire la struttura.

Doppia spaccata alle serre

E’ successo mercoledì. E poi di nuovo giovedì. Un gruppo di ignoti  si è introdotto nelle serre “ex Aureli” di Boltiere e ha vandalizzato la struttura. Non si tratta di ladri. Nelle serre da rubare c’è davvero poco. Con ogni probabilità ad agire sono stati dei ragazzi che non hanno trovato modo migliore di passare il proprio tempo. Mercoledì per i proprietari, una coppia che ha rilevato la struttura con l’intenzione di riaprirla, l’amara sorpresa. Arrivati alle serre hanno trovato la porta rotta e la struttura messa completamente a soqquadro. Magro il bottino per i ladruncoli: una bicicletta e qualche attrezzo da giardino.

Rabbia e sconforto

Quando mercoledì si sono trovati le serre sottosopra i proprietari si sono (giustamente) arrabbiati. “Insieme alla mia compagna abbiamo rilevato le serre ex Aureli e le stiamo ripristinando sperando di riaprirle il prima possibile. – lo sfogo del proprietario su Facebook – buona cosa, sopratutto perchè di sicuro portera anche qualche posto di lavoro. Poi arrivano loro. Vengono di notte a sfasciare e rubare. Sono dei miserabili”. Ma quando giovedì la situazione si è ripetuta ha prevalso lo sconforto. “Non abbiamo fatto in tempo a sistemare che sono tornati – hanno scritto i titolari – nessun commento, solo la voglia di mollare tutto”.