Giostra bruciata a Bergamo: è doloso? Non sono ancora state chiarite le cause del tremendo incendio che ieri sera, mercoledì, intorno alle 20, ha distrutto completamente la giostra di Natale del Sentierone.

Giostra bruciata a Bergamo: è doloso?

Dietro al rogo, che ha colpito uno dei simboli più amati del Natale bergamasco, potrebbe esserci un cortocircuito, ma per fugare ogni dubbio verranno visionate le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Questa mattina, intanto, i vigili del fuoco hanno effettuato un nuovo sopralluogo.

Una giostra unica

Di esemplari di questo tipo ce ne sono pochissimi. Quella bergamasca era attiva da più di cent’anni, dal 1892. Le fiamme hanno divorato in poche ore una cosa come 600mila euro di struttura. Ma non c’è solo il danno economico. In tantissimi erano affezionati alla giostra su cui erano saliti da piccoli e magari avevano portato con loro poi figli e nipoti.

Una tradizione in fumo

Della bellissima giostra, che da vent’anni anima il Natale della città, non rimane più nulla. Una struttura annerita e deformata dalle fiamme, ben distante dall’immagine colorata e sfarzosa impressa nelle menti di tanti bambini. E voi avevate mai fatto un giro su questa meraviglia?

Leggi anche:  Bocconi avvelenati, cane rischia la vita FOTO