Non ce l’ha fatta il conducente del camion che ieri è finito fuori strada invadendo la corsia opposta dell’autostrada Brebemi. Si tratta di un 55enne della provincia di Udine. All’origine dello schianto, probabilmente un infarto che gli è stato fatale.

Incidente in Brebemi

Incidente in Brebemi è avvenuto ieri, mercoledì, alle 16.58 nel tratto di strada fra il casello di Chiari Ovest e Calcio. Il camion con rimorchio stava viaggiando da Milano verso Brescia quando ha invaso la corsia opposta. Le ragioni saranno verificate nelle prossime ore dalla Polizia Stradale che si trova sul posto. Ma dalle prime ipotesi sembra che il conducente sia stato colpito da un infarto.

(video di Marcelo Problete)

Il 55enne è stato soccorso prima da un’ambulanza della Croce rossa di Romano e poi trasportato in eliambulanza agli Spedali Civili di Brescia dove è morto poco dopo.

Traffico in tilt

Il traffico in autostrada ha subito ripercussioni a causa del Tir che ha invaso entrambe le corsie nelle direzioni opposte. Tanti i curiosi che hanno rallentato per capire cosa fosse accaduto.

Leggi anche:  Sequestrato capannone industriale