E’ stato fatto saltare in aria  questa notte, tra venerdì e sabato, il bancomat della Bcc Mozzanica. Carabinieri sul posto.

Bcc mozzanica
Il colpo stanotte alla Bcc Mozzanica

Il colpo

Colpo grosso stanotte alla Bcc Mozzanica. Attorno alle 2, una violenta esplosione ha distrutto il bancomat che dà su via Umberto I, e anche l’ingresso della più piccola Bcc della Bassa. E’ probabile che sia l’ennesimo colpo effettuato con la pericolosissima tecnica del “botto”: il bancomat viene saturato di gas, spesso acetilene, e viene poi fatto esplodere con un innesco elettrico attivato a distanza. L’esplosione spesso riesce divellere il bancomat, che poi viene svuotato dei contanti. L’esplosione è stata sentita da parecchi residenti. Sul posto ci sono i carabinieri della compagnia di Treviglio, che stanno indagando.

Bcc Mozzanica
Bcc Mozzanica