La città piange Roberto Rossi. Si è spento sabato dopo una lunga malattia, a un anno dalla scomparsa del figlio. Il commerciante, molto conosciuto in paese, lascia la moglie e una figlia.

Due lutti in un anno

Ingiustamente toccata da un duplice lutto, la famiglia Rossi dice addio a Roberto. La vita della famiglia era rimasta sconvolta lo scorso 30 agosto, quando il figlio Tommaso, che oggi dà il nome a un Memorial calcistico, perse la vita in un incidente a Pianengo. Da quel momento in poi, Roberto Rossi ha dovuto combattere anche con la malattia. Ora la pace dopo tanto dolore, nella speranza di ricongiungersi a Tommy.

L’annuncio del sindaco

Sabato sera, sul palco del festival musicale ora in corso a Pianengo, il sindaco Roberto Barbaglio ha dato il triste annuncio. Il concittadino si è spento intorno alle 22.40.

L’ultimo saluto

Con Roberto Rossi, se ne va un pezzo di comunità. In tantissimi, attraverso i social network, hanno lasciato messaggi di affetto a Roberto. Conosciuto e amato da tutti, è stato titolare del punto vendita Vodafone di via Diaz a Crema. Alle 10 di stamane l’ultimo saluto. Il rito funebre sarà officiato presso la Parrocchiale di Pianengo.

Leggi anche:  Festa dell'Unità arriva a Pianengo

TORNA ALLA HOME