Pirata della strada già in manette. L’uomo che questa mattina ha investito due giovani davanti al “Setai” di Orio al Serio è stato fermato dai carabinieri di Zanica. E’ un 22enne di Seriate.

Pirata della strada al “Setai” di Orio al Serio

Erano le 5 quando in via Portico, alla discoteca “Setai” di Orio al Serio, una “Opel Corsa” bianca ha investito due giovani e poi si è data alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Vittime Nicolò Rovaris, classe 1996, e Stefano Cruz, classe 1997. I due sono stati trasportati in ospedale, ispettivamente al Papa Giovanni XXIII di Bergamo e alla Clinica Gavazzeni. La prognosi è tutt’ora in corso di valutazione.

Arrestato dai carabinieri

Dopo la fuga i militari della stazione di Zanica si sono messi subito alla ricerca del pirata, e lo hanno individuato. L’uomo è stato arrestato. Si tratta di un ragazzo di Seriate, Valerio Carenzio, classe 1995. Risulta incensurato. Il gesto, spiegano gli inquirenti, è l’esito drammatico di un litigio scoppiato all’interno del locale “per futili motivi”.