Rapinato in auto mentre si era appartato con una prostituta a Romano di Lombardia.

Rapinato in auto da uno sconosciuto

Brutta avventura per un uomo di 50 anni che si era appartato nella sua auto con una prostituta nella zona dell’ufficio postale a Romano. Uno sconosciuto si è avvicinato all’auto e, armato di una mazza, ha iniziato a colpire il vetro del finestrino dell’auto, fino a infrangerlo. A questo punto ha minacciato il 50enne di consegnargli il portafoglio e, una volta preso è fuggito a piedi.

Le indagini sono ancora in corso

Il 50enne è stato medicato al pronto soccorso dove ha raccontato ai carabinieri l’episodio. Non ha però sporto denuncia. Le forze dell’ordine stanno indagando la sua versione dei fatti.