I carabinieri di Cassano d’Adda sono riusciti a sentire l’ultima persona ad aver visto in vita Manuel Buzzini e Sara Luciani. Era con loro in auto prima che si perdessero le tracce della Volswagen Golf e della sua passeggera.

Scomparsa a Melzo le parole dell’amico e l’autopsia

I carabinieri sono riusciti a rintracciare e interrogare l’amico della coppia che era con loro in auto. Ai militari l’uomo avrebbe detto di essere stato con Manuel e Sara sino alle 23 circa,prima di rientrare a casa. Dalla sua testimonianza è emerso come tra i due ragazzi ci fossero degli attriti che li avevano portati a litigare nell’ultimo periodo. Intanto dall’autopsia sul corpo del ragazzo è stata confermata la tesi del suicidio. Si indaga anche sull’utilizzo di sostanze stupefacenti di Buzzini. Intanto si continua a cercare il corpo di Sara nel Muzza e negli affluenti. Ma la pioggia non facilita certo il compito degli inquirenti.

Leggi di più su lamartesana.it

TORNA ALLA HOME