Spaccio in centro a Martinengo. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Treviglio hanno arrestato in flagranza di reato uno spacciatore algerino.

Fuga e arresto

Spaccia in strada, sotto gli occhi di tutti. Quando gli uomini della Radiomobile l’hanno sorpreso a cedere alcune dosi di cocaina è partito l’inseguimento. Durato poco, fortunatamente, perché l’intervento dei Carabinieri è stato tempestivo ed efficace.

Hashish e cocaina

Trovato in possesso di 7 dosi di cocaina e dieci grammi di hashish, lo spacciatore si è visto sequestrare stupefacenti, telefono e banconote frutto dell’attività di spaccio. Il PM di turno ha disposto che l’algerino venisse tradotto in carcere, in attesa dell’udienza di convalida del fermo.