I carabinieri del Nucleo Operativo hanno tratto in arresto un cittadino marocchino per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Spaccio a Capralba

Da alcuni giorni gli investigatori del Nucleo operativo  avevano avuto notizia che uno straniero nordafricano riforniva i clienti di droga a Capralba. Dopo alcuni servizi di osservazione i militari hanno visto l’uomo arrivare a bordo della sua utilitaria nella piazza principale del paese. Qui lo straniero ha incontrato alcuni giovani cremaschi a cui ha venduto della cocaina.

Arrestato pusher di Misano

Gli assuntori sono stati controllati e trovati in possesso di alcune dosi di cocaina. A Misano Gera d’Adda, a casa del marocchino, i carabinieri hanno trovato altre dosi di cocaina e 230 euro in contanti. La droga e i proventi dello spaccio sono stati sequestrati.  A.F. 36 enne marocchino, nullafacente, è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga. Aveva già altri precedenti penali per spaccio. I due giovani tossicodipendenti sono stati  segnalati alla Prefettura di Cremona.

spaccio a Capralba