Treno deragliato a Pioltello. E’ successo questa mattina alle 7.

AGGIORNAMENTO:

Sarebbero almeno 2 le persone decedute nell’incidente, forse 3.  Almeno 5 i feriti gravi e una cinquantina le persone ferite lievemente portate in codice verde. Secondo alcuni testimoni si sarebbe sentito, poco prima dell’incidente, un forte rallentamento. Le indagini si stanno concentrando sulla rete. E’ probabile che l’incidente sia dovuto a un problema sui binari. Sul treno anche il sindaco di Brignano Beatrice Bolandrini che è però rimasta fortunamente illesa. Ecco la sua testimonianza

 

Treno deragliato a Pioltello

Questa mattina alle 7 il treno che viaggiava tra Treviglio e Milano è deragliato a Pioltello. Ancora da chiarire le cause dell’incidente ferroviario. Poche le notizie che trapelano al momento sul numero di feriti.

I soccorsi

Sul posto sono state inviate 15 ambulanze, numerose automediche e due eliambulanze. Sul posto, oltre ai soccorritori e ai vigili del fuoco, ci sono i carabinieri di Cassano D’Adda. In estate era stato lanciato l’allarme deragliamento a Pioltello. Anche a Melzo a novembre un precedente. In quell’occasione, però, si era trattato solo di un guasto.

Leggi anche:  Spaccata al negozio di elettrodomestici: danni per circa 10mila euro FOTO

 

 

Traffico in tilt

Treno deragliato a PioltelloTreno deragliato a Pioltello

La circolazione dei treni tra Treviglio e Milano è attualmente interrotta. Gravi i disagi anche sulle tratte Novara-Treviglio e Cremona-Treviglio.

Dalle ore 08:40 circa in arrivo un bus a Vignate e uno a Pioltello per consentire ai viaggiatori il collegamento con la Metropolitana di Gessate.

I bus, successivamente, effettueranno servizio spola tra la stazione di Pioltello e la metropolitana di Gessate (linea verde).

Seguono aggiornamenti