Il mal tempo non non ha fermato la “Sfilata sotto le Stelle” dei rioni di Pontirolo Nuovo. Le quattro contrade hanno sfilato da vere star, ma Madonnina ha conquistato la giuria.

Sfilata..con le stelle dei Rioni

Il cattivo tempo di sabato sera non ha impedito a Pontirolo alle stelle di brillare. E che luce hanno diffuso i rioni in una sfilata-esibizione presso la palestra del cento sportivo di via Torino. Da settimane non si parlava d’altro che della “Sfilata sotto le stelle”, solo una delle tante sfide tra i quattro rioni per la conquista del palio di San Michele. Avrebbero dovuto sfilate in piazza Marconi i pontirolesi di Baia, Mulino, Madonnina e Ponte ma per il mal tempo si è trovata un’alternativa. Così di fronte a centinaia di persone, su un palco da vere star, si è svolta la sfilata.

 

Dal circo alla mitologia: mille travestimenti

Il gruppo “¡Rap – I Rioni animano Pontirolo” ha scelto per l’occasione diversi temi e per ognuno di essi i quattro rioni hanno dovuto proporre la loro interpretazione originale. Abiti fatti su misura con l’aiuto di mani esperte, musiche di impatto, coreografie studiate, esibizioni senza inibizioni e, ovviamente, tanta voglia di mettersi in gioco. Uno dopo l’altro, Baia, Madonnina, Mulino e Ponte hanno allestito un circo, riportato in vita il “folk”, hanno fatto un tuffo nella mitologia tra angeli e demoni, ma non finisce qui. Non poteva mancare il ritorno dei teenagers, il “tunz-tunz” tipico delle discoteche a tema zarronight, e per par condicio, anche le musiche classiche delle balere.

Leggi anche:  Settimana della cultura a Calcio, dalla Marzano a Vairetti

 

Madonnina al primo posto, ma la battaglia non finisce

A conquistare la giuria, sempre attentamente selezionata, il rione Madonnina che con 135 punti ha vinto la “Sfilata sotto le stelle”.. ma i giochi non finiscono qui! La classifica, provvisoria, vede il rione Baia al primo posto, seguito da Mulino, Ponte e Madonnina. Nulla è scritto però. I giochi sono ancora tanti e i rioni corrono testa a testa nella caccia ai bastoncini che ormai è diventato una tradizione.