Anche quest’anno, come ormai da tradizione, la Ciclistica Trevigliese si è data appuntamento a Castellania per omaggiare il campionissimo di ciclismo Fausto Coppi.

A 58 anni dalla sua morte

Oggi, 2 gennaio, ricorre il 58esimo anniversario della morte del campione di ciclismo Fausto Coppi, scomparso a soli 40 anni colpito dalla malaria all’ospedale di Tortona. Come ogni anno la società trevigliese, con il vicepresidente Angelo Assanelli e alcuni dirigenti della società,  ha partecipato alla messa solenne in memoria del campionissimo.

La cerimonia

La messa è stata celebrata nella Cappella del Mausoleo e ha visto la partecipazione di Marina e Faustino Coppi. A seguire la società trevigliese si è riunita per un pranzo in compagnia.