L’installazione ha avuto luogo alcuni giorni fa, poco prima della Pasqua. La Tecnowood, con sede a Covo, si occupa di lavorazione e realizzazione di strutture in legno, e ha voluto donare al Comune questa scritta, posata sulla rotonda gestita dall’azienda stessa.

La scritta lignea di Covo

L’idea è partita dall’azienda locale Tecnowood, specializzata nella lavorazione del legno. Grazie all’iniziativa del privato, ora l’ingresso nel centro urbano è segnalato dalla scultura, posta sulla rotonda di via Fara, proprio in prossimità del centro sportivo comunale.
Si tratta di un’opera di pregevole fattura, finemente lavorata dalla Tecnowood, azienda esperta nel settore.

L’iniziativa di Tecnowood

Il progetto è partito dalla stessa azienda privata, che nei mesi scorsi ha contattato l’Amministrazione covese informando della propria intenzione. L’iniziativa è subito piaciuta al sindaco, Andrea Capelletti, e alla sua Giunta, che dopo aver visto una prima bozza di quella che sarebbe stata l’opera hanno dato il proprio consenso alla realizzazione e alla successiva installazione.
Così la Tecnowood, che da diverso tempo si occupa della gestione e della manutenzione della piccola rotonda all’ingresso del paese in direzione Fara Olivana, ha realizzato la struttura in legno e l’ha donata alla comunità.

Leggi anche:  Da Covo a Tokyo per la maratona

I ringraziamenti

Il dono è stato particolarmente gradito dall’Amministrazione, con l’assessore Andrea Torriani che ha espresso i suoi ringraziamenti alla Tecnowood.
“Siamo molto grati alla ditta per il dono che ha fatto alla nostra comunità e al paese di Covo – ha detto l’assessore – Il progetto è tutto loro. Sono stati loro a chiederci se sarebbe stata un’opera gradita. Dopo aver ricevuto il nostro assenso l’hanno progettata e intagliata, e nei giorni scorsi la scritta è stata posizionata. Ora abbellisce l’ingresso in paese, ne siamo contenti”.