Trasferta dell’«Associazione Nazionale Combattenti e Reduci». Gita al Sacro Monte di Varese, l’itinerario mariano diventato Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 2003.

Percorrendo la Via Sacra

Giovedì 31 maggio, una delegazione composta da una trentina di cittadini ha percorso parte del percorso devozionale. Lo scopo, raggiungere il santuario di Santa Maria del Monte. Pranzo in un locale tipico, quindi passeggiata per le vie Varese. Visitati i Giardini Estensi, il Battistero di San Giovanni e la Basilica di San Vittore.

La parola della presidente

«Questi momenti rafforzano e consolidano il legame tra Associazione e associati» ha detto la presidente Giovanna Ginelli.  Quanto al prossimo anniversario, ha annunciato che si terrà in ottobre. L’associazione spegne infatti 45 candeline, continuando a promuovere iniziative come quella appena terminata.

TORNA ALLA HOME