Prenderà il via alle 18 la rassegna concertistica dal titolo «Il castello armonico», che consterà di quattro appuntamenti musicali all’interno del castello di Pagazzano.

L’evento

La rassegna è organizzata dall’associazione di musicisti «Cluster», con il patrocinio del Comune di Pagazzano e l’aiuto di «Fondazione della comunità Bergamasca Onlus», «LignoAlp» e del «Gruppo della Civiltà Contadina».

La prima serata

La prima serata, che prenderà avvio tra poche ore, vedrà esibirsi Massimiliano Motterle al pianoforte. Il musicista, diplomatosi al conservatorio «Giuseppe Verdi» di Milano con il massimo dei voti e affermatosi come musicista in Italia e all’estero ricevendo numerosi riconoscimenti internazionali, eseguirà dei brani di Beethoven, Schumann e Chopin.

Le altre serate

La rassegna proseguirà poi domenica 24 settembre con l’esibizione, sempre al pianoforte, del giovane talento Daniele Martinelli. Seguiranno dunque gli appuntamenti di domenica 8 e domenica 15 ottobre. Il primo di questi vedrà esibirsi il trio formato dalla violinista Germana Porcu, la violoncellista Matilda Colliard e dalla pianista Sara Costa, mentre l’evento conclusivo vedrà in azione ancora una volta un pianoforte, accompagnato da cinque archi.