Oscar 2018, quattro nomination per il film di Luca Guadagnino. Dopo le tre nomination ai Golden Globe che, però, non avevano portato nessun premio, ora il regista cremasco d’adozione ci riprova questa volta con il premio cinematografico più ambito.

Oscar 2018, quattro nomination per Guadagnino

Call me by your name ormai non si ferma più. Osannato dalla critica, il film del regista Luca Guadagnino, girato tra Crema, Pandino e altri comuni di Cremasco, ha ricevuto ben quattro nomination agli Oscar 2018.

La notizia è arrivata questa mattina alle 5.22 quando a Los Angeles sono state rese note le nomination alla novantesima edizione degli Oscar che verranno consegnati durante la grande cerimonia del 4 marzo al Samuel Goldwyn Theatre.

Le quattro candidature

Il film che esce nelle sale italiane giovedi 25 gennaio si è guadagnato quattro importanti nomination: miglior film, miglior attore protagonista (Timothée Chalamet), miglior sceneggiatura non originale (adattata da James Ivory) e miglior canzone originale (Sufjan Stevens – Mistery of love).

Leggi anche:  Privacy e nuovo regolamento europeo, se ne parlerà domani a Spirano

La “prima” cremasca

C’è grande trepidazione, intanto, in città per la “prima” cremasca del film che verrà proiettato il 29 gennaio. Sarà presente il regista che verrà intervistato anche dal Centro Galmozzi e gli attori che hanno partecipato alla pellicola.