Picnic di Pasquetta al castello di Malpaga, boom di presenze e qualcuno torna a casa senza aver visto nulla.

Picnic di Pasquetta enogastronomico

E’ giunta alla sua quarta edizione la Pasquetta al castello di Malpaga. Tantissime persone hanno raggiunto il maniero per le visite guidate e fare un pic-nic nel cortile. Come ogni anno Confagricoltura ha promosso le produzioni gastronomiche d’eccellenza del nostro territorio. Eventi anche per i più piccoli che hanno potuto giocare liberamente, scoprire colori e profumi nelle aree verdi e assistere a Magic Show, favole animate, esibizioni di giocoleria e clowneria.

Code, parcheggi pieni e pochi bagni

È stata sicuramente una giornata intensa fin dal mattino. In tantissimi hanno raggiunto il borgo di Malpaga, approfittando anche del bellissimo sole. C’è stato dunque qualche disagio per il parcheggio selvaggio che ha invaso ogni via del paese. Nei momenti di boom delle visite c’è stato anche chi ha rinunciato viste le lunghe code che si sono create all’entrata del castello. Lamentele anche per quanto riguarda la scarsità di servizi igienici.

Leggi anche:  Boom di appassionati, i “Martedì dell'arte” cambiano sede

Si rinnova l’invito a weekend più calmi

La società che gestisce il castello si è scusata con i visitatori, in quanto l’afflusso è stato il doppio di quello previsto. Si invitano i turisti a raggiungere il castello che sarà aperto in altre occasioni, tutti i sabati dalle 14 alle 18 e tutte le domeniche dalle 10 alle 18.