“Siamo quello che mangiamo”. E’ questo il tema dell’incontro di antropologia alimentare proposto da Slow Food, che si terrò lunedì prossimo a Treviglio.

Incontro con Slow Food

La conferenza si terrà lunedì 19 febbraio alle 20.45 nella sede Auser in Largo Lamarmora 2 (Ex Foro Boario) in collaborazione con Auser e Associazione MensCorpore con il patrocinio del Comune di Treviglio. La serata sarà incentrata sui problemi del rapporto tra cibo e salute.

“Marzo di gran gusto”

A parlare sarà l’esperto Paolo Paganelli, biologo nutrizionista. Nel corso della serata verrà presentato anche il programma “Marzo di gran gusto”, un ciclo di eventi che Slow Food, Auser e MensCorpore propongono per conoscere e gustare quattro pilastri fondamentali del nostro piacere gastronomico: il pane, il caffè, il cioccolato e il vino. Per maggiori informazioni visitare il sito di Slow Food.