Verdellino cerca tre tirocinanti. Una bella opportunità di lavoro giovani. Dote Comune è un progetto organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, AnciLab e i Comuni che hanno aderito.

Lo scopo del progetto

Scopo del progetto è quello di coinvolgere persone nei programmi di miglioramento dei servizi erogati alla comunità locale con contestuale acquisizione di competenze professionali, certificabili sulla base della partecipazione ad un percorso di formazione teorica e di apprendimento sul campo (tirocinio all’interno degli uffici comunali).

DoteComune: cos’è?

DoteComune è un programma che prevede tirocini negli Enti Locali. E’ rivolto a inoccupati e disoccupati di età uguale o superiore ai 18 anni e residenti in Regione Lombardia. Il progetto è rivolto a cittadini italiani, dell’unione europea e extracomunitari con regolare permesso di soggiorno. Non possono accedere al programma i soggetti titolari di pensione di vecchiaia e di pensione anticipata.

Quanto si guadagna?

È previsto un contributo mensile di  300 euro. Al termine del percorso verrà data la certificazione delle competenze acquisite. Tutto secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia.

Leggi anche:  At Phone Alzano, davvero i nostri giovani non vogliono lavorare?

Verdellino cerca 3 tirocinanti

Il Comune di Verdellino ha attivato 3 tirocini della durata di 12 mesi così suddivisi:

  • 2 tirocini in “Area Amministrativa”
  • 1 tirocinio in “Area Cultura e Biblioteca”

I progetti che intende avviare il Comune di Verdellino hanno una durata di 12 mesi, con un impegno di circa 20 ore settimanali.

Come candidarsi

E’ possibile presentare domanda per la partecipazione a un solo progetto e in un solo Ente Ospitante inserito nell’ Avviso n. 6/2017. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro marted’ 28 novembre alle ore 12.30 al Comune di Verdellino. I candidati saranno selezionati attraverso la valutazione dei titoli e un colloquio.