Mercatone Uno sette offerte per l’acquisto. Sono scaduti ieri i termini per la presentazione delle proposte per l’acquisto dei complessi aziendali del colosso dell’arredamento.

Sette offerte per l’acquisto

Allo scadere dei termini fissati dal nuovo Regolamento di vendita, sono pervenute ai Commissari Straordinari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari sette offerte vincolanti per l’acquisto dei complessi aziendali di Mercatone Uno, provenienti da operatori nazionali ed internazionali.

Obiettivo la continuità aziendale

I Commissari procederanno, di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico, previo parere del Comitato di Sorveglianza, a valutare la migliore offerta e a finalizzare la cessione dei complessi aziendali nel più breve tempo possibile, nell’intento di garantire la continuità aziendale, il miglior livello occupazionale e la massima soddisfazione dei creditori.

Bando aperto a novembre

Dopo che a giugno era sfumata la gara per la vendita (le tre offerte presentate non erano state ritenute accettabili), un mese fa, a seguito di autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, i Commissari straordinari avevano pubblicato il nuovo regolamento di vendita a trattativa privata per la cessione dei complessi aziendali.

Leggi anche:  Sciopero benzinai: ecco quando e perché

Uno stabilimento a Verdello

A Verdello è presente con uno store accanto al Centro commerciale “La Francesca”. Complessivamente, il gruppo conta 3.405 dipendenti, dei quali 2.795 operativi e 610 in cassa integrazione a zero ore. Cassa integrazione che è stata prorogata fino al 14 gennaio 2018.