La minoranza pieranichese torna alla carica. Con un lungo comunicato smistato nelle caselle postali dei pieranichesi, “Pieranica Nuova” ha espresso la propria contrarietà all’ipotesi della nuova scuola primaria.

I motivi

Fra i problemi individuati dal gruppo di minoranza, primeggia quello dei costi. Il comune di Quintano, che beneficia dello stesso plesso scolastico non parteciperà alle spese e questo è intollerabile, secondo Bruno Stefanutto e compagni.

Leggi di più sul CremascoWeek in edicola venerdì 1/06/18

TORNA ALLA HOME