Anteprima nazionale della nuova Audi A8 per festeggiare i 50 anni dello Yacht Club Costa Smeralda.

Importanti traguardi per Audi e lo Yacht Club Costa Smeralda, due realtà legate da una solida partnership dal 2008, che rappresentano eccellenze nei rispettivi campi di competenza.
Per lo Yacht Club, il 2017 segna il 50° anniversario dalla fondazione, voluta nel 1967 da S.A. l’Aga Khan come Associazione sportiva senza fini di lucro, intesa a riunire i soci amanti del mare e della vela e a promuoverne l’attività. Per la Casa di Ingolstadt, invece, questo è un anno fondamentale
perché vede il debutto della nuova Audi A8, la prima vettura di serie al mondo sviluppata per la guida altamente automatizzata.
E proprio per suggellare l’importante collaborazione ormai decennale che vede Audi a fianco dello Yacht Club Costa Smeralda in numerosi progetti sul territorio e attività sportive, i festeggiamenti legati alla celebrazione dei 50 anni del Club sono stati l’occasione della première sul territorio italiano della nuova ammiraglia, perfetto esempio del futuro del segmento di lusso, protagonista della serata in Piazza Azzurra.

Icona di stile sia per il design degli esterni che per gli interni, che fanno dell’abitacolo della vettura un’elegante spaziosa lounge hi-tech, con la nuova A8, Audi presenta la prima vettura di serie al mondo sviluppata per la guida altamente automatizzata. La quarta generazione dell’ammiraglia
rappresenta infatti la summa della filosofia del Brand basata sul concetto di Vorsprung (avanguardia).

Partendo dall’esterno, le linee fluide e muscolose esprimono eleganza sportiva, qualità e immagine. Gli interni si presentano come essenziali, con dettagli di perfezione artigianale e un innovativo sistema di comando basato su touch screen come interfaccia utente. La nuova A8 rappresenta la prima vettura di serie al mondo sviluppata per una guida altamente automatizzata.
Grazie all’Audi AI Traffic Jam Pilot (disponibile successivamente al lancio previsto a fine anno), un sistema di assistenza alla guida centrale calcola costantemente un’immagine dell’area intorno all’auto combinando i dati inviati dai sensori. Questo sistema si occupa di gestire partenza, accelerazione, sterzo e freni, evitando al guidatore di dover controllare continuamente l’auto, e consentendogli di dedicarsi ad altre attività all’interno della vettura, quando l’auto viaggia in colonna a una velocità inferiore a 60 km/h.

Leggi anche:  smart Brabus Exclusive LE FOTO

Altre funzioni controllano autonomamente la Audi A8 permettendo alla vettura di parcheggiarsi in uno spazio o dentro un garage sotto la supervisione
del conducente.
Durante la serata del 5 agosto, i soci dello Yacht Club Costa Smeralda e i loro ospiti, hanno potuto festeggiare l’importante traguardo dei cinquant’anni. La celebrazione, oltre a ripercorrere i momenti più significativi dello YCCS, ha posto l’accento anche sui temi della sostenibilità ambientale legati all’iniziativa One Ocean Forum. Il progetto, focalizzato sulla conservazione e
salvaguardia dell’ambiente marino, testimonia la volontà del Club di voler restituire al mare almeno una parte dei benefici da esso ricevuto in mezzo secolo di attività, preservandolo per le generazioni future.

Il legame di Audi con lo YCCS proseguirà inoltre anche in occasione del One Ocean Forum previsto a Milano il 3 e 4 ottobre.