Giornale di Treviglio > Attualità > Bodybuilding il romanese Bosetti sul podio europeo VIDEO
Attualità Romano -

Bodybuilding il romanese Bosetti sul podio europeo VIDEO

Alessandro "Titanium" Bosetti nell'esibizione che gli è valso il secondo podio ai campionati europei di natural body building .

Bodybuilding il romanese Bosetti sul podio europeo

Bodybuilding il romanese Bosetti sul podio europeo. Grande risultato domenica a Vercelli per l’atleta romanese Alessandro “Titanium” Bosetti, che ha conquistato la medaglia d’argento nella categoria dei pesi massimi. Oltre i cinquanta i concorrenti provenienti da tutta Europa che si sono affrontati sul palco misurandosi a suon di pose. La disciplina è quella del natural body building, e prevede il divieto agli atleti di ricorrere a farmaci per implementare o definire meglio il corpo.

I segreti del successo

Alessandro Bosetti ha infatti rivelato qualche segreto nella sua preparazione. “Inanzi tutto i risultati non arrivano se non in seguito a sacrifici -ha detto – Il mio percorso è iniziato quattordici anni fa, e progressivamente sono migliorato e ancora oggi cerco sempre di perfezionarmi. Seguo una alimentazione corretta e calibrata in proporzione allo sforzo degli allenamenti che sostengo. Il mio consiglio è di rivolgersi sempre a professionisti del settore e di non improvvisare nulla”.

Dopo L’Italia la conquista dell’Europa

Il romanese Bosetti ha raggiunto il titolo di vice campione europeo a poca distanza dalla sua consacrazione a campione italiano nella categoria dei pesi massimi. Il successo ora spalanca le porte per nuovi traguardi, ma per ora “Titanium” pensa la meritato riposo.”Ho sopportato grandi sacrifici per arrivare pronto all’appuntamento di domenica – ha detto – dieta ferrea e allenamenti sette giorni su sette , ma sono stato ripagato. Voglio ringraziare la mia famiglia che da quattordici anni mi sostiene, la mia compagna Sara, i miei amici e compagni di allenamento Luca e Fabio”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente