Giornale di Treviglio > Attualità > Più di un milione per le scuole, il Comune punta sui giovanissimi
Attualità Romano -

Più di un milione per le scuole, il Comune punta sui giovanissimi

Tra investimenti per l'offerta formativa e manutenzioni la cifra quest'anno è a sei zeri

Quasi 900mila euro di stanziamenti per il sostegno all’offerta formativa e i servizi scolastici. E 300mila euro di manutenzioni per gli edifici. Il comune di Cologno investe più di un milione per le scuole.

Un milione per le scuole

Venerdì 29 settembre è stato approvato il Piano di Diritto allo Studio per l’anno scolastico 2017/18. Il piano garantirà ai ragazzi di Cologno un ampliamento dell’offerta formativa. Maggiore sostegno ai progetti e di qualità e magiore quantità dei servizi proposti.

Assistenza agli alunni disabili

Lo stanziamento più consistente riguarda l’assistenza scolastica educativa agli alunni con disabilità. Sono stati stanziati più di 500mila euro. Soddisfatto il sindaco Chiara Drago: “Per quest’anno abbiamo potuto garantire un incremento di oltre 50 mila euro per l’inclusione, un tema che ci sta particolarmente a cuore”.

Novità nelle fasce Isee

E’ sempre il sindaco a spiegare le novità introdotte quest’anno. “Per sostenere le famiglie in modo equo  – ha detto –  abbiamo introdotto le fasce Isee. Valgono sia per il trasporto scolastico che per il servizio mensa. Questo ha comportato per il Comune un incremento della spesa per la mensa di circa 5mila euro. Dall’anno scorso siamo passati da 30mila a 35mila euro. Cifra che comprende 16mila euro di quota pasti per le insegnanti in servizio di vigilanza. Siamo però riusciti a diminuire il costo del trasporto di circa 6.000 euro.  Le entrate previste sono di 41mila euro contro i 35mila del 2016/17”.

Pre e post scuola e nidi gratis

Alla novità delle fasce Isee si è aggiunto un nuovo servizio a sostegno della Scuola dell’infanzia statale. E’ stato attivato il pre e post scuola, con un maggiore stanziamento di circa 10mila euro. Per partecipare alla misura Nidi Gratis di Regione Lombardia, anche quest’anno il Comune ha confermato le convenzioni introdotte lo scorso anno con i due nidi presenti sul territorio e la quota di compartecipazione prevista tramite fasce Isee.

Nuovi progetti “in progress”

Sono inoltre previsti nuovi progetti condivisi con la Commissione scuola ed educazione, che coinvolgeranno fra gli altri la Fondazione RSA Vaglietti-Corsini. Proseguono i lavori del Consiglio comunale dei ragazzi, che ha presentato il resoconto delle attività svolte da marzo a giugno e il programma dell’anno scolastico in corso. Infine grande attenzione ai progetti di educazione alla lettura, in collaborazione con il sistema bibliotecario di Dalmine e con la  Biblioteca comunale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente