Giornale di Treviglio > Cronaca > Spaccia droga in biciletta, arrestato
Cronaca Romano -

Spaccia droga in biciletta, arrestato

Il marocchino è un clandestino con precedenti alle spalle e domani sarà processato a Bergamo

Nuovo arresto per droga della Compagnia dei carabinieri di Treviglio, i militari hanno bloccato un 27enne con addosso 13 dosi di cocaina e denaro contante.

Spaccia in bicicletta

Ieri pomeriggio i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno arrestato in flagranza di reato un marocchino 27enne per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del Nucleo Radiomobile lo hanno notato lo straniero a Cividate al Piano mentre stava spacciando alcune dosi di cocaina in sella alla sua bicicletta.

Fuga e arresto

Il giovane, un clandestino sul territorio nazionale e con alle spalle già altri precedenti di polizia, accortosi della presenza dei militari si è dato alla fuga. E’ stato però bloccato e trovato in possesso di circa sei grammi di cocaina suddivisi in 13 dosi nascoste all’interno di un ovetto di plastica colorato. Addosso aveva anche denaro contante, circa 200 euro, suddivisi in banconote di piccolo taglio. Soldi sequestrati in quanto riconducibili all’attività di spaccio.

In cella

Su disposizione del pm di turno, il marocchino è stato portato in cella, presso il comando della Compagnia dei carabinieri di Treviglio. Resta in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata di domani davanti al Tribunale di Bergamo.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente