Giornale di Treviglio > Politica > Anci Comune, divorzio annunciato a gennaio: “Risparmiamo”
Politica Romano -

Anci Comune, divorzio annunciato a gennaio: “Risparmiamo”

L'Amministrazione di Palosco prevede di rescindere il contratto a inizio del prossimo anno. "Questione di bilancio. Preferiamo risparmiare" ha detto il sindaco Mario Mazza

Anci-Comune

Anci Comune, l’Amministrazione di Palosco prevede di ritirare l’adesione all’associazione con l’inizio del prossimo anno.

Anci Comune. La delibera votata all’unanimità

Il Comune di Palosco ha deciso di abbandonare l’Associazione dei Comuni italiani. «Questione di bilancio» ha detto il sindaco Mario Mazza. È dei primi giorni di novembre la delibera votata all’unanimità che esprime il parere dell’Amministrazione di voler recedere dall’associazione, nata per tutelare i Comuni.

“Questione di bilancio”

La motivazione? «Attualmente l’adesione a detta associazione non risponde più alle esigenze di tutela e rappresentanza degli interessi generali di questo Comune» si legge nella delibera. Ovvero: «Per una questione di bilancio – ha chiarito il sindaco – Quei soldi preferiamo risparmiarli».

Poco meno di 1500 euro annui

La quota associativa di ciascun Comune varia in base al numero di abitanti e alla regione di appartenenza. Per l’anno 2015, il Comune dovrebbe aver speso poco meno di 1500 euro. 164 euro quota fissa, 0,170 euro per abitante e addizionale regionale per abitante pari ad  0,028 euro.

Cos’è l’Anci?

Ma chi è l’Anci? L’associazione è apartitica. Rappresenta e tutela gli interessi dei Comuni. Come nei confronti del Parlamento, Governo, Regioni, organi della Pubblica Amministrazione. E ancora, organismi comunitari, Comitato delle Regioni e ogni altra Istituzione che eserciti funzioni pubbliche di interesse locale.

Cosa fa per i Comuni?

Questo approccio complessivo si traduce concretamente in una serie di attività che caratterizzano l’operato quotidiano dell’associazione. Essa costituisce di fatto l’interlocutore di tutti i governi nazionali per rappresentare la realtà degli enti locali. Fornisce consulenze, informa sulle novità legislative e Amministrative, promuove incontri e convegni sulle problematiche comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente