Giornale di Treviglio > Politica > Volti nuovi nella Bassa per Forza Italia
Politica Romano -

Volti nuovi nella Bassa per Forza Italia

La linea giovane prende il comando del partito.

Volti nuovi nella Bassa per Forza Italia

Volti nuovi nella bassa per Forza Italia. La linea giovane prende il comando del partito. Forza Italia ha cambiato e ha scelto i giovani per il suo futuro nella Bassa. Due nomi nuovi sono stati scelti per ripartire in vista dei tanti e importanti appuntamenti che aspettano il partito dal referendum per l’autonomia di ottobre, passando per elezioni nazionali fino alle prossime amministrative comunali e regionali del 2019.

Una donna per Cortenuova

Sonia Fatnassi

Sonia Fatnassi è la nuova delegata comunale di Forza Italia per Cortenuova. Già coordinatrice di Forza Italia per Cortenuova, Sonia è nata e vive ora a Romano. Ex dirigente alle Acciaierie di Cortenuova, è stata candidata nel 2014 per L’Europarlamento di Strasburgo, ed anche alle regionali dello stesso anno. Ora il nuovo incarico, nel paese dove ha risieduto con la sua famiglia e nel quale ha le sue radici.
«Sono molto contenta e ringrazio il partito per l’opportunità che mi offre -ha detto – riparto (dopo la maternità, ndr) dal mio territorio, dalla base, dalla gente di Cortenuova che ha dato fiducia a Forza Italia e che merita una rappresentanza in vista degli importanti appuntamenti. Il primo passo sarà quello di creare un comitato per il referendum sull’autonomia, dialogando con i partiti e le liste civiche già presenti».

A Covo un ex civico di Romano

Silvio Lanzini

Silvio Lanzini è invece il romanese scelto dal partito come delegato comunale di Covo. Già candidato nel 2014 con la lista civica «Progetta Romano con Michele Lamera» ora la svolta azzurra. Un altro pezzo perso dal Movimento Civico e che va a rinforzare le fila del centro destra partitico. Un altro duro colpo per il civismo romanese in vista delle elezioni amministrative del 2019 che ora si ritrova ad affrontare l’ennesima defezione nella squadra che nel 2014 portò il candidato sindaco Michele Lamera a sfiorare il ballottaggio.
«Sono contento dell’incarico ricevuto – ha detto Lanzini – inizio con lo stesso entusiasmo che ruota intorno a Forza Italia e caratterizzerà il mio operato a Covo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente