Autostrada Bergamo Treviglio, il Movimento 5 Stelle la boccia senza appello. Dopo la presa di posizione di Davide Beretta, segretario del circolo cittadino del Partito Democratico, anche  i grillini intervengono nel dibattito e, per bocca del capogruppo in Consiglio comunale Emanuele Calvi, stroncano l’opera.

Autostrada

In un’intervista al Giornale di Treviglio in edicola a partire da oggi, Calvi non usa mezzi termini. “L’autostrada Treviglio-Bergamo è inutile, è solo una speculazione”, ha detto. Una posizione, come detto, condivisa anche dal Partito Democratico trevigliese, anche sull’eventuale alternativa a quella che viene definita come uno scempio ambientale: la tangenziale di Verdello.

Il nodo di Verdello

Per i grillini il nodo che blocca il collegamento tra Treviglio e Bergamo è Verdello. Secondo Calvi, quindi, bisogna attendere la realizzazione della tangenziale e verificare i nuovi flussi di traffico. “Non ha senso realizzare un’autostrada che ti a Stezzano – ha sottolineato il capogruppo del M5S – perché poi ti ritroveresti ugualmente in mezzo al traffico”. L’intervista completa sul Giornale di Treviglio in edicola.