Castel Gabbiano elezioni, niente quorum, il Comune sarà commissariato (di nuovo).

Disertate le urne

Non ha raggiunto infatti il quorum l’unica lista che si è presentata, Radici e futuro, a sostegno del candidato Giorgio Sonzogni. L’obiettivo per rendere valida l’elezione era 50 percento più uno dei votanti, ma oggi i 339 elettori hanno letteralmente disertato le urne. L’affluenza alle 23 è stata del 28,9 percento, contro l’80 percento delle precedenti amministrative.

Torna il commissario

Che si stesse andando verso il commissariamento era in realtà già abbastanza chiaro nel tardo pomeriggio, quando il Ministero dell’Interno ha reso noti i dati sulle affulenze  alle 19: era del 20,35 percento, contro il 52,10 percento delle precedenti elezioni. Castel Gabbiano è peraltro già governato da un commissario prefettizio, dopo le dimissioni della sindaca Rosanna Ignazi.